Conseguenze organizzative e libertà di espressione
Il senso di appartenenza al Corpo e i relativi stimoli lavorativi passano anche attraverso la considerazione ricevuta!
Assomil informa
Arretramento o resa definitiva? - Esclusione dei forestali dalle procedure amministrative - Figli di un Dio minore - Uffici problematici - Richiesta delega mobilità - Sindacalismo scorretto - Proselitismo sindacale
200° anniversario di fondazione del Corpo Forestale dello Stato
In più occasioni è stato lamentato come il Ruolo Forestale venga espressamente e preventivamente escluso da ogni procedura selettiva, soprattutto per la copertura di impieghi qualificati, il più delle volte in assenza di spiegazioni logiche a monte della […]
Duole dover riscontrare, ormai fin troppo frequentemente, che le istanze di trasferimento a domanda, dei militari del Ruolo Forestale, seppur istruite con attenzione e piena cognizione di causa dall’Ufficio Personale – SM – CUFA con proposte e pareri […]
Assomil informa
La WATER-loo del CUFA - Rinnovo contrattuale - Ballottaggi e green pass - Convenzione assicurativa - Regole e controllori
Regolamentazione attività. L’attività sindacale in ambito militare, per quanto consentita a seguito della nota sentenza della Corte Costituzionale 120/2018, soggiace a specifica autorizzazione del Ministro della Difesa concessa a seguito di una dettagliata analisi dei relativi Statuti e […]
Misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure” richiamate dallo stesso Ministero della Difesa.
carabinieri forestali
Ascoltato dalle commissioni Difesa e Affari costituzionali della Camera, il professore ha evidenziato come il fatto che un corpo civile possa essere trasformato in una struttura militare, per generiche esigenze di riduzione dei costi o di rapidità nella gestione di alcune operazioni, costituisca un precedente di estrema pericolosità.